Aaahhh…sento odore di fresco e pulito!

Aaahhh…sento odore di fresco e pulito!

Aaahhh…sento odore di fresco e pulito, con PURIFY doTERRA

 

Finalmente anche Purify è arrivata con l’ultimo mio ordine, ed è tra le miscele che posso utilizzare in casa.

Guarda “caso” in un periodo in cui uno dei miei focus principali è quello di “fare pulizia” rispetto a schemi di pensiero ed emozionali che non mi appartengono più, e anche rispetto agli ambienti dove vivo e lavoro: si avvicina la primavera, il tempo di “pulire a fondo”, e Purify è un ottimo ingrediente per creare detergenti, disinfettanti e profumatori d’ambiente, con la sua morbida e gradevolissima profumazione di “fresco e pulito”.

Immagina l’aroma di ciascuno degli Oli che la compongono, e poi condividiamo alcune ricette per valorizzare Purify e i suoi benefici.

 

Quali Oli CPTG compongono la miscela

Limone [lemon]: contribuisce a disinfettare l’aria e a purificare l’acqua, antisettico, antivirale, depurativo.

Lime: antisettico, antivirale, antibatterico

Citronella [lemongrass]: ha proprietà antisettiche, antibatteriche e antiinfiammatorie, insetticide, e disinfettanti

Abete bianco [white fir] + Abete siberiano [siberian fir]: proteggono l’ambiente da minacce virali, ed alleviano disturbi respiratori

Pino: può essere d’aiuto in caso di tagli, e nei casi d’infezione dell’apparato urinario

Melaleuca: antibatterico, antifungino, antisettico, antivirale, con proprietà immunostimolanti

Cilantro: utile in caso di bruciature, morsi e punture, tonifica e aiuta la memoria

 

Parola d’ordine: pulizia !

Ecco 10 modi con cui puoi usare e valorizzare Purify ogni giorno per contrastare e neutralizzare:

  1. ODORI SGRADEVOLI E/O STAGNANTI: l’altro giorno ho bruciato una pentola…nulla di peggio che la puzza di fumo in casa. Mi sono aiutata con qualche ora di Purify nel diffusore…odore sparito 🙂

Pensa all’utilità in bagni, spogliatoi, o in borse per la palestra, vicino ai secchi della spazzatura o ai raccoglitori dei panni sporchi, aggiunto alla pittura per ridurre esalazioni e odori…

  1. MINACCE AMBIENTALI: ambienti dove vivono stabilmente persone ammalate, alta esposizione a smog o altre fonti di inquinamento, ambienti emozionalmente “tossici” e agitati

3. CATTIVI ODORI IN MACCHINA

  1. SPORCO E ODORI DI MUFFE E CONTROSOFFITTI: aggiungi 5-6 gocce in uno spruzzino con acqua e…eliminali!
  2. VESTITI/BIANCHERIA MALEODORANTI: aggiungi Purify nel ciclo di risciacquo della lavatrice, o crea un sacchetto con qualche batuffolo di ovatta+gocce per armadi e cassetti
  1. SPORCO DI PIANI DI COTTURA E PIANI PER LA LAVORAZIONE DEI CIBI: aggiungi 4/5 gocce di Purify a questo preparato:

1/4 tazza di bicarbonato + 1/4 tazza di sale da cucina + 1 cucchiaio di aceto di mele + 2 cucchiai d’acqua.

Distribuisci il composto sulla superficie da pulire, lascia agire qualche minuto, e …risciacqua !

  1. PUNTURE DI INSETTI, PICCOLE FERITE  e BRUCIATURE dopo una giornata all’aria aperta o in campeggio

8.ODORI DI AMBIENTI “VISSUTI”  [casa, ufficio, lavoro], per nuova freschezza

  1. INFEZIONI DELL’ORECCHIO E DELLE VIE URINARIE [mai direttamente sulle mucose nè nell’orecchio interno]
  2. CONTRO I TOPI E GLI INSETTI

 

Oltre che impregnare dei batuffoli d’ovatta [appoggiate sull’orecchio per infezioni o – per gli ambienti – sulle prese d’aria] puoi mettere gocce di PURIFY sui punti riflessi di corpo, orecchie, piedi e tempie, o miscelare all’acqua della vasca da bagno. Uso topico per infezioni e pulizia.

Alla prossima miscela, con Storie Aromatiche ! Contattami per domande o dubbi, e se vuoi ricevere la miscela Purify a casa attivando il tuo codice sconto del 25%

Questo articolo ti è piaciuto e ti è utile? condividilo usando i pulsanti social qui sotto 🙂 grazie !